Gestire le sfide dell'energia e dei cambiamenti climatici


News pubblicata il: 06/12/2017

Gestire le sfide dell'energia e dei cambiamenti climatici
Approcci, strumenti, pratiche pubbliche e d'impresa
 
Martedì 19 dicembre 2017
Fondazione San Filippo Neri, Via Sant'Orsola, 52, Modena
 
PROGRAMMA
 
 
Ore 16.00 Registrazioni
 
Relazioni:
 
Ore 16.30
Introduzione – Energy Management e Cambiamenti climatici. Sfide e approcci
Loris Manicardi - Focus Lab
 
Ore 16.45
Energia e Clima. Politiche, strategie e investimenti della Regione Emilia-Romagna 
Attilio Raimondi – Servizio Ricerca, Innovazione, Energia ed Economia Sostenibile – Regione Emilia-Romagna
 
Ore 17.15
Dall’analisi dei dati alle soluzioni innovative. Efficienza energetica e ottimizzazione dei processi
Fabio Ferrari – Energy Way
 
Ore 17.45 Gestire e scambiare l’energia e le emissioni di CO2 verso la Carbon neutrality
Andrea Ronchi  – EcoWay
 
Ore 18.15 Dibattito - confronto
 
 Ore 18.30  Conclusioni
 
 
La partecipazione ai seminari è GRATUITA. 
 
PROGRAMMA DI SEMINARI E CONVEGNI
Questo seminario è il terzo di una serie di 6 momenti di incontro e confronto che Zenit Formazione, in collaborazione con l’Associazione Aziende Modenesi per la RSI e con la partnership tecnica di Focus Lab, promuove sui temi della “Green Innovation”. 
 
Il ciclo di seminari tratterà i temi più attuali che legano impresa e sostenibilità ambientale: dalle politiche energetiche alla mobilità sostenibile, dalle certificazioni ambientali alle nuove opportunità dell’economia circolare.
Obiettivo dei seminari è dare gli strumenti e condividere le buone pratiche di imprese che già utilizzano la sostenibilità come asset distintivo e competitivo. Zenit, insieme ai suoi partner, si impegna ad organizzare seminari che siano realmente utili alle aziende, che alla fine possano decidere come realizzare una strategia adatta alla propria realtà in termini di sostenibilità e trasformare i propri impegni in un vantaggio competitivo.
Le aziende, infatti, hanno bisogno di avvicinarsi alle tematiche della RSI: sempre di più competere nel mercato internazionale significa avere un approccio concreto verso la sostenibilità, sia dal punto di vista di prodotto, che di processo e anche verso i principali stakeholder dell'impresa ovvero i propri collaboratori, fornitori e la comunità in generale. Non è più possibile evitare di occuparsi di sostenibilità: presto diventerà obbligatorio rendicontare ciò che l'impresa fa egli impegni che si assume per preservare il territorio e l'ambiente.
 
L’intera iniziativa si rivolge alle aziende, proponendo gratuitamente - sugli stessi temi - anche corsi di formazione e percorsi di consulenza personalizzata, grazie al co-finanziamento del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna. 
In particolare, sottolineiamo l’importanza della collaborazione con l’Associazione Aziende Modenesi per la RSI: permette di avere uno stretto contatto con importanti imprese del nostro territorio, già attive da anni sul fronte della responsabilità sociale, dell’innovazione connessa alle sensibilità e bisogni green e social che un territorio esprime. Per le aziende che intendono avvicinarsi a questi temi, riteniamo che la presenza dell’Associazione sia un grande vantaggio. 
 
 
 
_____
Operazione Rif. PA 2016-5533/RER "Sustainability Management & Innovation: azioni di informazione e sensibilizzazione tra Competitività e Responsabilità Sociale di Impresa" approvata con Delibera di Giunta della Regione Emilia-Romagna n. 1450 del 12/9/2016 co-finanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna
 

Progetto 1 Programma di azioni di informazione e sensibilizzazione - Fase 3. Seminario / Le principali Politiche europee su ambiente, energia e clima

 

Immagini aggiuntive

Condividi Condividi Condividi


NEWS ZENIT
APPRENDISTATO: AULE ATTIVE!

Le DATE della formazione per apprendisti

NUOVA POSIZIONE APERTA!

Ricerchiamo come tirocinante una figura motivata ad apprendere e a crescere in una realtà consolidata.